TRANSILVANIA guida turistica...per il tuo viaggio

La mappa turistica della Transilvania

CITTA MEDIEVALI / CHIESE E CITTA FORTIFICATE / CASTELLI /
ENO-GASTRONOMIA / LEGGENDA DI DRACULA / LA CITTA DI SIBIU

La Transilvania ( il paese oltre la foresta ) è circondata da montagne come una fortezza, è una regione ricca di mistero. Gli splendidi paesaggi, la morfologia del territorio, le antiche vestigia, i monumenti storici, l’arte feudale e gli elementi folcloristici costituiscono un vero zona di attrazione turistica.

STORIA

I Daci, gli antici abitanti della zona, essi lasciarono le tracce della loro civiltà in tutta la provincia. All’inizio del secolo II, l’Imperatore Traiano invase la Dacia, che divento una provincia romana, qui furono costruite le fortezze: Nopaca (Cluj), Potassa (Turda), Appulum (Alba Iulia), ed Ulpia Traiana Sarmisegetusa, la capitale della Dacia Felix.

Il periodo tra il VII secolo e il XIV secolo, fu un periodo di invasioni, distruzioni e buio nella storia della Transilvania. I primi stati feudali romani furono sottomessi al Regno di Ungheria formando il voivodato della Transilvania.

All’inizio del XII secolo, il re Geza II portò nel sud della Transilvania i colonizzatori “ Sassoni”. I Sekleri vi si stabilirono nel secolo X, prima di tutta nella regione Bihor, poi si spostarono nell’est della Transilvania difendendo i confini di quella zona. Nel 1241 le massicce invasioni tartariche determinarono la fortificazioni delle città devastate e l’apparizione di grandi città-fortezza come quelle di Sibiu, Brasov, Alba Iulia.

Quando il Regno Ottomano minaccio Vienna, Ion Corvin, nobile del paese di Hateg, oppose resistenza al Danubio e ricevette i titoli di “ Bano di Severin”, Voivoda della Transilvania ed alla fine reagente dell’Ungheria.

Nel 1600 Mihai Viteazu (Michele Il Bravo), il principe della Valacchia, riesce per un breve periodo a dare unione ai tre principati rumeni ( Transilvania, Moldavia e Vallachia). Segue poi un periodo in cui la Transilvania divenne parte dell’Impero Austro-Ungarico fino a quando, il 1 dicembre del 1918 ha luogo la Grande Unione, in cui tutte le province rumene si riuniscono e formano lo stato attuale.

Mappa Transilvania



Copyright © 2018 · CiaoRomania ·