Vacanza slow food in Transilvania - 7 giorni/6 notti
da 550 euro/persona


PRENOTA ORA LA TUA VACANZA SLOW FOOD
Tour a cavallo / Natura in Transilvania / Tour Romania rurale

Durata: 7 giorni/6 notti
Itinerario: Bucarest - Brasov(6notti) - Bucarest
Distanza totale: 1200 km

Giorno 1: Bucarest - Brasov ( 200km )

Arrivo a Bucarest aeroporto e partenza per Prahova Valley a Sinaia, una località di montagna bellissima, conosciuta anche come "la perla dei Carpazi". Qui si visiterà il castello più squisita della Romania - il Castello di Peles , un palazzo reale costruito come residenza estiva per il primo re della Romania, Carol I. Arroccato su una collina verde sullo sfondo della bellezza austera dei Carpazi, questo magnifico castello sembra essere estratta direttamente da una favola dei fratelli Grimm.

Il castello fu costruito nel 1875 in stile rinascimentale tedesco. Ogni stanza è stata dicorata per riflettere un diverso paese europeo. L'edificio è circondato da un bellissimo giardino. Le terrazze del castello concepite in stile tardo rinascimentale italiano sono decorate con statue, vasi, colonne e fontane. In serata arriviamo vicino Brasov dove ci aspetta una cena fatta in casa e pernottamento in un bellissimo agriturismo. .

Giorno 2: Brasov - Poiana Brasov - Prejmer - Brasov (50km)

Oggi ci dirigiamo direttamente verso la città di Brasov . Visita del centro storico di Brasov (Kronstadt) situato ai piedi del monte Tampa. Brasov è una delle sette città fondate dai sassoni in Transilvania nel XII-imo secolo, quando furono invitati in Transilvania come guardia dei passi montani. City tour di Brasov: passeggiata per le vie medievali di Brasov, visita della Chiesa Nera, la piu grande chiesa gotica dell'Est Europa, visitiamo la famosa Piazza del Consiglio dove la leggenda dice che quando il pifferaio magico ha adescato i bambini da Hameln, in Germania,loro sono spariti sotto la terra e emersi in Transilvania, nei pressi della Piazza del Consiglio.

A 12 km da Brasov c'e Poiana Brasov , una bellissima località di montagna per gli amanti della natura dove si può fare trekking, mountain bike o sciare durante l'inverno. Nel pomeriggio visita della cittadella Harman e della cittadella fortificata di Prejmer , la più grande e la più antica della Transilvania. Ritorna all' agriturismo, cena fatta in casa e pernottamento.

Giorno 3: Brasov - Bran - Rajnov - Zarnesti - Brasov (100km)

Partenza per Bran a visita del suo castello noto come 'Il castello di Dracula' . Il castello è arroccato in cima ad un picco di 60m nel centro del villaggio di Bran, come una fortezza per proteggere la rotta commerciale che collega l'area alla città di Campulung. Il castello è perfettamente posizionato, proprio integrato alla roccia, che serviva come un pilastro fino al quarto livello. L'edificio è dotato di 4 torri corrispondenti ai quattro punti cardinali. Il ponte consente l'accesso in un fossato scavato nella roccia. Il castello fu costruito per difendere il valico di Bran contro i turchi, e fu utilizzato anche come residenza reale estiva dalla regina Maria di Romania, nipote della regina Vittoria della Gran Bretagna.

Ai piedi del castello c'è un museo etnografico, che illumina i visitatori con i mestieri del luogo, i costumi tradizionali e gli stili di costruzione. Dopo la visita del castello, continuiamo il nostro viaggio verso Rasnov saliamo i gradini che ci portano alla drammatica fortezza del 13 secolo, costruita dalla popolazione locale contro i tartari e le invasioni turche.

Nel pomeriggio passeggiata ( 2-3 ore ) nella zona Pestera-Magura, esplorando i villaggi in cui le occupazioni tradizionali come la pastorizia, la tessitura della lana e la lavorazione del formaggio sono ancora in uso e dove possiamo godere della spettacolare vista delle montagne: Bucegi su un lato e Piatra Craiului dall'altro. I monti Piatra Craiului - affiancati da vaste aree di foresta naturali che contengono una popolazione sana di lupi e orsi - sono tra le più selvagge montagne d'Europa. Scendiamo a piedi dal villaggio di Pestera a Zarnesti , un piccolo paese ai piedi di Piatra Craiului ( La roccia del principe ). Sulla strada ci fermeremo per visitare l'impressionante gola calcarea di 'Zarnestilor Prapastiile', che si vede meglio visitandola a piedi. Torniamo per cena e pernottamento nel agriturismo.

Giorno 4: Brasov - Sighisoara - Biertan - Brasov (300km)

Continuiamo il nostro cammino viaggiando attraverso i tradizionali villaggi sassoni, con le grandi chiese fortificate, a Sighisoara , una delle miglior conservate cittadelle medievali in Europa. La cittadella medioevale è arroccato su una collinetta ed è fortificata con un muro dal 14 secolo. Qui avrà probabilmente l'unica occasione in Europa di camminare per le strade di una vera fortezza medievale. Visitiamo la Torre dell'Orologio con il suo Museo di Storia e la sua superba vista di Sighisoara dalla passerella in alto, la casa dove Vlad l'Impalatore (alias Dracula) è nato, la Chiesa della colina, il più importante monumento della citta, una chiesa luterana gotico risalente al 14 secolo.

Nel tardo pomeriggio prendiamo la direzione all' ovest per visitare l'imponente chiesa fortificata sassone di Biertan , situata su una collina. Biertan è considerata una delle piu importante chiese del retaggio sassone in Transilvania. La chiesa fortificata è elencata come sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il bastione orientale della chiesa non era solo per difesa, ma era usato come una prigione per gli uomini o le donne che volevano divorziare. Erano tenuti lì solo con pane e acqua fino a quando non cambieva la loro idea sul divorzio. Si dice che in 300 anni un solo divorzio è stato registrato. Se il tempo lo permette, la sera possiamo noleggiare biciclette nel villaggio e andare ad esplorare le stradine. Ritorno all' agriturismo per cena e pernottamento.

Giorno 5: Brasov - Sibiu - Brasov (300km)

Partenza per Sibiu , attraversando la zona sassone della Transilvania sul suo lato occidentale. Sibiu / Hermannstadt è percepita come una città d'arte e cultura, nel 2007 è stata la capitale europea della cultura. Un gran numero di monumenti culturali, una varietà di musei, e vari eventi artistici e culturali, costituiscono i pilastri di un complesso profilo culturale .

La città ha due livelli in grado di raggiungere a piedi: la 'città alta', che contiene la maggior parte dei luoghi di interesse storico di Sibiu, e la'citta bassa', che è un deserto affascinante di vecchie case e piazze lastricate. Quello che collega le città superiore e inferiore sono decine di tunnel, scale e passaggi nascosti che ti lasciano senza parole. La parte vecchia del centro città, sulla splendida Piazza Grande - Piata Mare e Piazza Piccola - Piata Mica, con le case dipinte dal 17 secolo. La Piazza Grande (Piata Mare) segna il cuore della città. E 'ricca di negozi, caffè e alcune attrazioni turistiche. Sibiu contiene la più grande concentrazione di attrazioni turistiche in Romania. Solo a Sibiu si trovano più di 100 siti di importanza nazionale e, insieme con l'area circostante i punti di interesse superiore a 140. Ritorniamo a Harman (Honigberg) per cena e pernottamento .

Giorno 6: CORSO DI CUCINA/ ONE - DAY WORKSHOP (0 km)

Oggi nella pensione di campagna impariamo l'arte della cucina , come integrare la cucina biologica fatta in casa nella nostra vita di tutti i giorni. Impareremo a creare semplici menu deliziosi, semplici da preparare ma di grande impatto, scattiamo foto e video durante la cottura per mostrare agli amici e parenti, impariamo insieme, mangiamo insieme e ci divertiamo insieme. Apprezzerete la cucina romena genuina, le ricette personali con ingredienti biologici del nostro orto, dalle fattorie vicine e in serata ci sarà anche una degustazione di diversi tipi di vino rumeno.

Potrai imparare a cuocere, da torte ai biscotti. Imparerai tutto sulla conservazione e sul decapaggio poi, potrai gustare i sapori dell'estate per tutto l'inverno. Vi insegnamo le basi della conservazione bagno d'aqua che è adatta a preservare sottaceti, salse, e salsa di pomodoro. Potrai anche imparare a fare marmellate e conserve senza bagni d'aqua. Si imparera a fare le salse moderne per i cuochi moderni, fare la broccoli irresistibile con burro balsamico ! Trasformare piatti ordinari in piatti sublimi! Con solo alcune abilità tecniche, è possibile imparare a creare una varietà di sughi saporiti e cominciare ad improvvisare. Impara a perfezionare l'equilibrio tra i quattro sapori, dolce, acido, salato e amaro. In questa classe, si imparera a fare sughi contemporanei con techniche tradizionali... e tante altre cose ...Cena e pernotto.

Giorno 7: Brasov - Bucuresti (200km)

Dopo la deliziosa colazione trasferimento per aeroporto Bucarest.

-----------------------------------------------------------------------------

TARIFFE per persona in camera doppia:

Servizi inclusi:

Non inclusi:

LEGGI QUI le condizioni e i detagi per la prenotazione.

PRENOTA ORA la tua VACANZA SLOW FOOD, un viaggio alla scoperta dei sapori della Transilvania.

Copyright © 2017 · CiaoRomania ·